IBM

Auto connessa o smartphone su ruote?

I Big Data impongono la priorità strategica di offrire servizi mobile per la guida. Dal punto di vista dell'utente, la vera sfida per la smart mobility consiste nello spostarsi dalla mobilità passiva alla mobility as a choice, che ottimizza i tempi di viaggio. Questa visione – enunciata da Jean Bergounioux di Atec/ITS-France, no profit che promuove nell'industria i sistemi di trasporto intelligente – può suonare come fantascienza per gli utenti dei mezzi pubblici e chi viaggia molto ma, grazie alle tecnologie web mobile che stanno gradualmente trasformando il nostro modo di viaggiare, potrebbe diventare presto una realtà concreta. GPS,...

Saperne di più

IoT e la battaglia per il cloud

Le grandi del settore anelano a un mercato di miliardi di consumatori e apparecchi. La Internet of Things sta spingendo la domanda di cloud. Senza cloud è impossibile sfruttare pienamente il pieno potenziale dei sistemi connessi e la massa di informazioni che essi generano, per i consumatori o per settori industriali come trasporti, industria, healthcare, smart city eccetera. Chi opera infrastrutture di cloud lo sa bene e fioccano le soluzioni di raccolta, stoccaggio ed elaborazione dei dati in cloud da parte di ogni tipo di azienda. Avere una piattaforma IoT è essenziale perché, secondo Bill McBeath di ChainLink Research,...

Saperne di più

Il più sicuro tra software open e proprietario

Che cosa dicono gli esperti e qualche informazione da considerare. Pubblicato il 18 giugno 2014 e aggiornato al 29 maggio 2015 Più verità sul cloud open source Di Bob Violino È diffuso uno stereotype che vuole i servizi e i prodotti di cloud open source siano creati da programmatori amatoriali non abbastanza validi per implementare sicurezza di livello enterprise. Al contrario, il cloud open source è progettato per la sicurezza dal principio. Per esempio possiede funzioni come identity management, per monitorare chi ha l'accesso al contenuto, e cifratura dei dati per salvaguardare l'informazione sia a riposo che in transito....

Saperne di più

Apple, Google, IBM, Microsoft e la salute

Dal cloud per i dati all'elaborazione del DNA, innovazioni healthcare da fonti impreviste. Il lungamente atteso Apple Watch è finalmente arrivato, con una gamma di app dedicate allo sport e al monitoraggio della salute. L'orologio connesso ha il proprio fitness tracker e vari prodotti indipendenti si trovano già su App Store, per esempio Strava, Nike+ Running e Runtastic. Apple Watch e HealthKit Apple Watch contiene anche un sensore del battito cardiaco; la app Mayo Clinic Synthesis, che invia notifiche e promemoria a professionisti healthcare, li avvisa quando i pazienti arrivano in sala d'attesa e fornisce dati sui pazienti come...

Saperne di più

Sicurezza: se l'anello debole è il dipendente

Negligenza, ignoranza delle policy, inconsapevolezza formano un rischio da affrontare. Tutte le organizzazioni sanno bene che alcuni dei rischi di sicurezza associate all'IT dipendono da problemi del software o della rete, ma il fattore umano – come testimonia una ricerca di Proofpoint – è spesso una causa primaria di brecce nei sistemi. Un dipendente ogni dieci causa problemi con un clic improvvido su una mail o un messaggio dai social che contiene malware; Forrester stima che il 36 percento di tutte le intrusioni sia generato da negligenza o ignoranza delle regole di sicurezza, uso inappropriato dei dati personali e...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom progetta, supporta e finanzia la trasformazione digitale delle aziende.

Con oltre 10 000 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 2,5 miliardi di euro, il Gruppo ha tutta l'esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione. L'offerta include consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo.

Il titolo Econocom Group (BE0974266950 - ECONB) è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte all’indice BEL Mid. www.econocom.com