eStories

IGENIUS, ECCO LA STARTUP DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE CHE AIUTA LE AZIENDE A INTERPRETARE I DATI

Si stanno sempre più diffondendo in Italia e nel mondo le startup dell’Intelligenza Artificiale, giovani realtà imprenditoriali che propongono tecnologie e applicazioni in grado di dare ai computer la capacità di “imparare”. Tra queste ce n’è una, attiva nel nostro Paese, che ha sviluppato un AI advisor per la business intelligence: si chiama iGenius, è stata fondata nel 2016 da Uljan Sharka, che ne è anche Ceo, e ha raccolto finora 14 milioni di dollari in tre diversi round di finanziamenti. CHE COSA FA IGENIUS “Una sorta di Siri per i dati delle aziende”: così è solito definire iGenius il Ceo...

Saperne di più

WEAR: LA STARTUP CHE TRASFORMA I MANUALI DI ISTRUZIONE IN REALTÀ AUMENTATA

Un tempo i tecnici e gli utenti di dispositivi elettronici erano costretti a leggersi lunghi e complicati manuali d’uso. Con l’evoluzione tecnologica questi manuali sono diventati ancora più complicati, mentre si sono moltiplicati i device per i quali sono necessarie le istruzioni. Il problema non riguarda solo le persone, ma anche e soprattutto le industrie, in particolare le fabbriche 4.0, dove tutto è digitalizzato e interconnesso. Una startup italiana, weAR, (http://www.wear-mobile.com/) punta a risolvere questo problema attraverso un’applicazione che consente alle aziende di creare manuali e istruzioni d’uso interattivi basati sulla realtà aumentata. In pratica la piattaforma marko.tips permette...

Saperne di più

I grandi progressi della stampa 3D in campo healthcare

Una mano a bambini che non ce l'hanno, o trattamenti medici per astronauti: è sempre stampa 3D. Il movimento e-Nable e la stampa 3D contribuiscono alla creazione di narrazioni commoventi. Una bambina di nome Lola, affetta da una malformazione congenita, ha ricevuto la sua prima protesi articolata. Chaï, di sei anni, sfoggia una nuova mano a tema Batman, che cambierà nelle misure ma anche nella decorazione man mano che cresce. Queste vicende fuori dall'ordinario si ripeteranno e in numero sempre maggiore, grazie ai volontari di e-Nable che costruiscono volontariamente protesi gratuite. L'iniziativa fa conto sulla generosità dei donatori, ma...

Saperne di più

Econocom Village Is ON!

Inaugurazione ufficiale alla presenza di robot, assessori, giornalisti, colleghi, partner, esperti e tanta emozione. Robert Bouchard, figlio del fondatore di Econocom, taglia il nastro nel modo più tradizionale possibile ed ecco che Econocom Village, per quanto operativo da mesi, è ufficialmente aperto anche al pubblico e al contesto sociale. È il giorno dell'#InnovationFest! È stata l'unica cosa veramente tradizionale di tutta la mattinata, iniziata con l'ingresso sul palco della robot (indubitabilmente femmina) Pepper nelle vesti di fantascientifica country manager Econocom Italia del 2120. Enrico Tantussi, il country manager attuale, ha riportato tutti al presente che però contiene grandi semi...

Saperne di più

Investimenti milionari nella sicurezza open source

Linux, Android, Mozilla e i loro partner formano un'alternativa significativa al software proprietario. E puntano forte sulla security. La sicurezza è un aspetto chiave dell'era digitale. Salta fuori una minaccia tutti i giorni e nessuna piattaforma può dirsi completamente immune. Open source: il successo porta cattive attenzioni Open source è diventato una forza trainante della digital transformation; tecnologie che sono la spina dorsale del business, ha dichiarato il presidente dell'Open World Forum nel 2014. Chi usa il modello open condivide la propria capacità di innovare e ridurre il time-to-market, con una visione out-of-the-box. A livello di sicurezza la reattività...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom progetta, integra e finanzia l’innovazione, accelerando la trasformazione digitale delle aziende.
Con più di 10.700 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 3 miliardi di euro, Econocom ha tutta l’esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione: consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo. Econocom ha adottato la forma giuridica di società europea.
Il titolo Econocom Group è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte agli indici BEL Mid e Family Business.

www.econocom.com