tablet

Il nuovo Point-of-Sale fa differenza… sottilmente

Vendite online e in negozio integrate in un sistema unico e competitivo Basato su iPad, completo e versatile La piattaforma di commercio elettronico Shopify ha annunciato un sistema di point-of-sale (POS) basato su iPad, capace di aggiornare l’inventario in tempo reale, leggere carte di credito e collegarsi a una serie di accessori opzionali come scanner di codici a barre o registratori di cassa. Shopify POS, da un certo punto di vista, non costituisce alcuna rivoluzione. L’elenco delle funzioni diffuso dall’azienda è piuttosto normale dal punto di vista di un venditore al dettaglio: Accetta carte di credito internamente allo store...

Saperne di più

Mobility: un punto fermo per le aziende

Una delle priorità fondamentali per i CIO, strettamente coniugata alle problematiche Bring Your Own Device. Impatto inevitabile su ogni aspetto del business Durante l'evento Mobile Business Experience 2013 organizzato da Soiel a Milano lo scorso 27 marzo, è stata Monica Basso – Vice President Research di Gartner Italia – a fare il punto sulla diffusione della mobility nelle aziende italiane e illustrare le tendenze previste nel corso del 2013. Dalla relazione di Basso è emersa la presenza di un nexus, un punto focale verso dove a portare l'IT di impresa verso una sempre maggiore mobilità concorrono quattro forze: informazione, cloud, sociale e hardware mobile. Di conseguenza, entro...

Saperne di più

Quel furgone del PC

Si avvera prima del previsto una situazione imprevedibile 2013, l’anno del sorpasso (dei tablet sui notebook) Pochi mesi dopo l’annuncio e la comparsa di iPad, il cofondatore e amministratore delegato di Apple Steve Jobs rilasciò una lunga intervista a Wall Mossberg e Kara Swisher del Wall Street Journal nell’ambito della manifestazione D8. Questa dichiarazione in particolare ebbe una certa risonanza e fu ripresa a ripetizione da tutte le testate: Quando eravamo una nazione contadina, tutti i veicoli erano furgoni, perché è quello che serve nelle fattorie. Ma appena si iniziarono a usare veicoli nei centri urbani, si diffusero le...

Saperne di più

Venti di innovazione

Dalle automobili intelligenti a smartphone sempre più smart, ecco come potrebbe essere il prossimo futuro della tecnologia. (finalmente) Le macchine prendono il controllo Di tanti che vedono l’approssimarsi del 2013 come momento ideale per comunicare la propria visione della tecnologia per il futuro, sembra interessante la versione di Frog, il famoso studio di design che ha letteralmente scritto la storia della progettazione industriale. Perché Frog vive da sempre alla frontiera tra la tecnologia di consumo e di massa e il passo avanti che segnerà l’innovazione imminente. In un clima che annuncia consumerizzazione, Internet of Things, Bring Your Own Device,...

Saperne di più

Microsoft e mobile, una storia ancora da scrivere

Surface debutta in maniera modesta e lascia la scena il padre di Windows 8 dopo ventitré anni di carriera. Il conflitto interno non paga Quando l'amministratore delegato di Microsoft Steve Ballmer ha stranamente ammesso risultati iniziali modesti per il nuovo tablet, agiva per onestà intellettuale o cercava di contestualizzare l'abbandono di Steven Sinofsky? Sinosfky era in Microsoft da 23 anni e, nei panni di responsabile generale della divisione Windows, gli si devono la nascita di Windows 7 e recentemente Windows 8, ma soprattutto la grande scommessa Surface che nelle intenzioni ribalta la strategia storica di Microsoft per trasformarla in produttore...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom sostiene e accelera la trasformazione digitale delle aziende e delle pubbliche organizzazioni.
Il gruppo lavora con i suoi clienti per ideare soluzioni digitali utili che creano valore sostenibile nel tempo. Come specialista della digital transformation a 360 gradi, Econocom è l’unico player sul mercato che unisce l’expertise tecnologica e finanziaria grazie alle sue tre aree business chiave: ingegneria finanziaria, distribuzione di asset ICT e servizi digitali. Con 10.300 dipendenti in 18 Paesi e un’esperienza di oltre 45 anni, Econocom registra un fatturato di €3 miliardi. Il titolo Econocom Group è quotato dal 1986 presso il listino Euronext Bruxelles e prende parte agli indici BEL Mid e Family Business.

www.econocom.com