Samsung

La Città delle Luci (intelligenti)

In una smart city l'illuminazione è connessa, con risparmi anche del 70 percento. Le smart city nel mondo avranno nel 2016 1,6 miliardi di apparecchi connessi, che arriveranno a 3,3 miliardi nel 2018, secondo le ultime previsioni di Gartner. È solo parte di un mercato immenso che conterà oltre 50 miliardi di apparecchi connessi entro il 2020, in cui giocano un ruolo importante i sistemi di illuminazione. Con vantaggi considerevoli in risparmio energetico e di costi. Vodafone, in partnership con Philips Lighting, lavora a un sistema di regolazione delle luci stradali che usa la tecnologia M2M, mobile-to-mobile. I lampioni...

Saperne di più

IoT e la battaglia per il cloud

Le grandi del settore anelano a un mercato di miliardi di consumatori e apparecchi. La Internet of Things sta spingendo la domanda di cloud. Senza cloud è impossibile sfruttare pienamente il pieno potenziale dei sistemi connessi e la massa di informazioni che essi generano, per i consumatori o per settori industriali come trasporti, industria, healthcare, smart city eccetera. Chi opera infrastrutture di cloud lo sa bene e fioccano le soluzioni di raccolta, stoccaggio ed elaborazione dei dati in cloud da parte di ogni tipo di azienda. Avere una piattaforma IoT è essenziale perché, secondo Bill McBeath di ChainLink Research,...

Saperne di più

Smartphone e tablet: il meglio del 2016

C'è concorrenza, ci sono prestazioni. Possiamo scegliere bene. Tablet contro ibrido: iPad Pro Surface Pro 4 La scelta tra questi due modelli (sopra) non è facile: un vero tablet come iPad Pro con iOS 9 oppure la versione ibrida di Microsoft con Windows 10 e tastiera staccabile? Secondo Trustedreviews, iPad Pro è il tablet migliore sul mercato e il meglio finora prodotto da Apple, ma Surface Pro 4 può sostituire un laptop – forse anche un desktop – conservando le funzioni del tablet. Potrebbe decidere il prezzo? iPad Pro (713g) costa da 919 a 1.249 euro e stilo e tastiera...

Saperne di più

Apple, Google, IBM, Microsoft e la salute

Dal cloud per i dati all'elaborazione del DNA, innovazioni healthcare da fonti impreviste. Il lungamente atteso Apple Watch è finalmente arrivato, con una gamma di app dedicate allo sport e al monitoraggio della salute. L'orologio connesso ha il proprio fitness tracker e vari prodotti indipendenti si trovano già su App Store, per esempio Strava, Nike+ Running e Runtastic. Apple Watch e HealthKit Apple Watch contiene anche un sensore del battito cardiaco; la app Mayo Clinic Synthesis, che invia notifiche e promemoria a professionisti healthcare, li avvisa quando i pazienti arrivano in sala d'attesa e fornisce dati sui pazienti come...

Saperne di più

Uno hackathon per lo healthcare

Le maratone del codice avvantaggiano anche il mondo della salute. Il concetto di Hacking Health, nato in Canada, è arrivato in Europa. L'obiettivo è usare una serie di camp Hacking Health per mettere insieme Hackers & Makers (progettisti, sviluppatori, ricercatori e ingegneri dell'interfaccia utente), professionisti healthcare (medici, infermieri, IT ospedaliera) e altri soggetti interessati come pazienti, amministratori e investitori per fare nascere soluzioni realistiche e umanocentriche a problemi primari, come recita il sito. Dopo Montreal, Città del Capo, Toronto e Londra, il movimento Hacking Health continua il proprio tour mondiale. In marzo, Strasburgo ha ospitato un camp Hacking Health per...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom progetta, supporta e finanzia la trasformazione digitale delle aziende.

Con oltre 10 000 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 2,5 miliardi di euro, il Gruppo ha tutta l'esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione. L'offerta include consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo.

Il titolo Econocom Group (BE0974266950 - ECONB) è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte all’indice BEL Mid. www.econocom.com