cloud

Lo sviluppo delle ciberassicurazioni

Di Marc Cierpisz, Security Practice Manager presso Econocom-Osiatis Che lo ammettiamo o meno, appena andiamo online, in ufficio o a casa, diventiamo vulnerabili perché membri di una cibercomunità. L'interconnettività offerta da Internet, reti sociali o cloud, crea tra gli utenti un allarmante grado di prossimità. Un collega può diventare un hacker arrabbiato contro la sua azienda, o un burlone che vuole divertirsi alle nostre spalle. Un sostituto della fiducia o un differenziatore marketing Negli ultimi trent'anni, l'industria IT ha attraversato una transizione importante, spostandosi da reti chiuse basate su grandi calcolatori centralizzati a reti aperte, tramite esternalizzazione, gestione delle infrastrutture,...

Saperne di più

Dematerializzazione, cloud e datacenter

Una buona strategia di Green IT per l'impresa implica un approccio più eficiente all'IT. Documenti immateriali, comunicazione unificata Documenti elettronici, telepresenza e videoconferenza sono tutti fattori chiave in una policy aziendale di sviluppo sostenibile, nel settore pubblico e in quello privato. Digitalizzare i documenti (fatture, buste paga, informazioni per l'interno e l'esterno e così via) riduce il consumo di carta e di energia e aggiunge il vantaggio di facilitare il lavoro a distanza e in collaborazione. I benefici della digitalizzazione in termini di produttività e riduzione dei costi sono indubbi, ma queste misure devono inserirsi in una strategia più...

Saperne di più

Terracotta e Big Data

Tecnologie che nascono, si consolidano, si affermano, soprendono. Cinque macrotrend per il 2013 Non sono molti gli amministratori delegati che si espongono in prima persona a descrivere i trend tecnologici dell’anno oramai iniziato. Vanno quindi notati i tre minuti del video con i quali Robin Gilthorpe, Ceo di Terracotta, ha espresso le proprie vedute. Big Data? No, Fast Data Le imprese profitteranno al massimo dall’intelligence sui Big Data in proporzione a quanto sono veloci a intraprendere le azioni che conseguono dall’analisi. L’ascesa del cloud ibrido Non è più questione di costruire la propria piattaforma o di affidarsi a un...

Saperne di più

Dall'Europa il processore fatto per il cloud

L'Unione punta su soluzioni verdi e a basso consumo per la fornitura dei futuri servizi cloud e mobile e battere la concorrenza extraeuropea. In fase di test il server-on-a-chip del progetto Eurocloud Finanziato dal 2010 per tre anni nel quadro del programma europeo Seventh Framework (FP7), il progetto Eurocloud si prepara a fornire soluzioni al problema del consumo energetico dei datacenter. L'obiettivo è la riduzione drastica delle spese per il funzionamento dei server nei centri di calcolo adibiti al cloud computing. Perno della ricerca è la messa a punto di un microprocessore 3D a basso consumo basato sui sistemi...

Saperne di più

Il futuro (prossimo) dell'IT

E-device e applicazioni cloud nel mirino dei responsabili IT per il 2013. Un anno di mobilità e flessibilità per i sistemi informativi Gartner ha pubblicato le proprie previsioni sulle  tecnologie emergenti del prossimo anno, alcune delle quali direttamente impattanti sui sistemi informativi aziendali: - Predominanza degli accessi al web da dispositivi mobili: entreremo in piena era Post-PC e a collegarsi con il web saranno a maggioranza smartphone o terminali mobile. Conseguenza per le aziende: attrezzarsi per la gestione di piattaforme diverse e favorire la consumerizzazione. - Sviluppo di applicazioni mobili: per Gartner, il passaggio da applicazioni native ad applicazioni...

Saperne di più
  • 1
  • 2

Tweets recenti

Econocom progetta, integra e finanzia l’innovazione, accelerando la trasformazione digitale delle aziende.
Con più di 10.700 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 3 miliardi di euro, Econocom ha tutta l’esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione: consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo. Econocom ha adottato la forma giuridica di società europea.
Il titolo Econocom Group è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte agli indici BEL Mid e Family Business.

www.econocom.com