Come il tablet ha accidentalmente rivoluzionato l'healthcare

La vera “magia” di iPad non è stata quella pubblicizzata dal marketing di Apple, ma risultare più versatile di quanto forse neanche Steve Jobs immaginava. Una novità che ha cambiato le buone pratiche In un mondo dove l’innovazione tecnologica è sempre stata estremamente specialistica e verticale come quello della sanità, è stupefacente l’impatto che in pochissimi anni hanno avuto nuovi prodotti eminentemente orizzontali come smartphone e tablet. Uno studio del 2011 di Manhattan Research mostrava come tre quarti dei medici americani possedessero un prodotto Apple. Nel 2012, l’indagine Healthcare di Vitera ha rilevato come il 60 percento dei professionisti...

Saperne di più