Dall'Europa il processore fatto per il cloud

L'Unione punta su soluzioni verdi e a basso consumo per la fornitura dei futuri servizi cloud e mobile e battere la concorrenza extraeuropea. In fase di test il server-on-a-chip del progetto Eurocloud Finanziato dal 2010 per tre anni nel quadro del programma europeo Seventh Framework (FP7), il progetto Eurocloud si prepara a fornire soluzioni al problema del consumo energetico dei datacenter. L'obiettivo è la riduzione drastica delle spese per il funzionamento dei server nei centri di calcolo adibiti al cloud computing. Perno della ricerca è la messa a punto di un microprocessore 3D a basso consumo basato sui sistemi...

Saperne di più