NFC e RFID: il collegamento non dorme mai

Come funzionano le tecnologie di prossimità e altre cose che dobbiamo sapere in proposito. Interscambio dei dati, asso nella manica "mobile" NFC (Near Field Communication o comunicazione di prossimità) permette di scambiare dati senza contatto e a distanza minima (non oltre dieci centimetri) tra due apparecchi equipaggiati con l'apposito chip (terminali mobile, computer, altoparlanti musicali e molti altri). Le SIM di smartphone e tablet integrano sempre più spesso un chip NFC per svolgere funzioni come queste: Immagazzinare dati in modo sicuro (pagamento contactless, tessere fedeltà, biglietti per eventi, coupon, tagliandi) Leggere informazioni da etichette elettroniche, lanciare una applicazione mobile...

Saperne di più