All’interno dell’azienda un nuovo spazio per fare ricerca, lanciare startup, scoprire talenti, investire sul futuro e sulle tecnologie abilitanti.

Si fa sempre fatica a distinguere i claim di un’azienda dalla realtà quotidiana e delle cose. È bello poter dire che nel caso di Econocom il nostro slogan #thefutureison prende forma concreta dentro l’azienda una volta di più e, forse, come mai prima.

La Direzione Strategia e Sviluppo del nostro Patrizio Corniello ha infatti varato il progetto Innovation Camp, una vera e propria zona temporaneamente autonoma all’interno di Econocom dove sarà possibile dare corda alle idee che meritano, svilupparle, mettere in atto partnership, fornire l’infrastruttura tecnologica e il background di competenze, aiutare le start-up nel loro sviluppo accompagnandole lungo il cammino, mappare i bandi e le opportunità di lavoro. Così ne parla Enrico Tantussi, Country Manager di Econocom Italia:

Econocom crede nella condivisione come opportunità e nelle idee che possono cambiare il futuro per come lo conosciamo e immaginiamo: ecco la spinta che ha portato alla nascita di Innovation Camp.

La crescita e la quotidianità di Innovation Campo sono state affidate a Luca Agrati, R&D Partner di Econocom. Il suo lavoro sarà finalizzato a fare germogliare spazi di co-working e start-up all’insegna della contaminazione, della condivisione, della creatività, dello scambio e della cultura dell’errore.

Sviluppare ecosistemi di innovazione per la costruzione di progetti collaborativi, aprire a nuovi mercati, attrarre nuovi talenti, creare nuovo business e nuovi clienti nel campo della ricerca e dell’innovazione, aumentandone la competitività: Innovation Camp vuole dare a tutti i meritevoli l’opportunità di mostrare il proprio talento declinato attraverso la tecnologia e l’innovazione.

Si apre un ennesimo nuovo capitolo per Econocom, una bella scommessa razionale sul futuro e sull’incrocio tra competenze e tecnologia che da subito contribuirà a fare crescere cultura interna ed esposizione a idee nuove: come azienda leader nella trasformazione digitale, questo ci consentirà di creare ulteriore nuovo valore per i nostri clienti.

Benvenuto dunque a Luca e a tutti gli startupper che arriveranno. Buon lavoro e anche buon divertimento. #thefutureison!