Tecnologie quali NFC, RFID, apparecchi connessi e Big Data) portano conoscenza alle aziende e servizi all'utenza.

ni12 NewIndustry - internet of things - gray factory - g3421


big-data-car-connected

Auto connessa o smartphone su ruote? I Big Data impongono la priorità strategica di offrire servizi mobile per la guida.

  • Dal punto di vista dell'utente, la vera sfida per la smart mobility consiste nello spostarsi dalla mobilità passiva alla mobility as a choice, che ottimizza i tempi di viaggio. Questa visione – enunciata da Jean Bergounioux di Atec/ITS-France, no profit che promuove nell'industria i sistemi di trasporto intelligente – può suonare come fantascienza per gli utenti dei mezzi pubblici e chi viaggia molto ma, grazie alle tecnologie web mobile che stanno gradualmente trasformando il nostro modo di viaggiare, potrebbe diventare presto una realtà concreta.
  • Big Data: informazioni cruciali per il mondo dell'auto.
  • Intese tra produttori e protagonisti digitali su progetti di Big Data.

 

La IoT ottimizza la gestione delle flotte. Analisi dei dati, ottimizzazione dei percorsi, monitoraggi, comportamento degli autisti. E altro ancora.

  • Veicoli connessi e intelligenti non solo assicurano maggiore comfort e sicurezza per gli individui, ma portano grandi risparmi di costi alle aziende.
  • La soluzione IoT di Gemalto garantisce prestazioni ottimizzate per la logistica M2M e le applicazioni di gestione della flotta.
  • Il mercato si sta popolando di nuovi concorrenti, come la startup WayKonect, specializzata in auto connesse per offrire soluzioni di gestione istantanea della flotta, in forma di un apparecchio che si innesta direttamente nel veicolo e invia dati all'istante alla piattaforma web di WayKonect.
  • I vantaggi della gestione di flotte connesse.

 

IoT-retail-connecté

Retail e logistica: come cambia la supply chain. Dietro ogni consegna in 24 ore, c'è una catena complessa di lavoro.

  • La consegna è una delle fasi cruciali per il commercio connesso: fa la differenza nella scelta del fornitore ed è la prima causa degli abbandoni del carrello.
  • I vantaggi di NFC per il tracciamento dei prodotti sono indiscutibili.
  • È in aumento anche l'uso delle etichette RFID per inventario, tracciamento e consegne.
  • Per ottimizzare il trasporto, il software TMS (Transportation Management System) è un buon esempio di quello che accade nel settore.
  • La digitalizzazione del retail ha trasformato certi marchi. Un esempio è la catena di libri e musica FNAC.
  • Amazon coltiva piani ambiziosi riguardo all'organizzazione della catena logistica.

 

iot-drone-parrot

Droni commerciali: un mercato che decolla. L'utilizzo commerciale dei droni è promettente ma bisogna migliorare sui dati.

  • Aumenta l'uso dei droni a scopo professionale, principalmente per aerofotogrammetria, agricoltura di precisione e sicurezza pubblica.
  • Il vero valore dei droni sta nelle loro informazioni, grazie agli avanzamenti tecnologici di software incorporato e cloud, che permettono di migliorare la precisione del riconoscimento delle forme e la postelaborazione dei dati raccolti.
  • I fabbricanti di droni come per esempio Parrot esaminano da tempo la fattibilità di applicazioni commerciali: L'azienda sviluppa in questa direzione già dal 2013, investendo in ricerca e sviluppo così come in marketing e acquisizioni, con una attenzione particolare a mappatura, aerosorveglianza e agricoltura di precisione.

 

La città delle luci (intelligenti). In una smart city l'illuminazione è connessa, con risparmi anche del 70 percento.

  • Le smart city nel mondo avranno nel 2016 1,6 miliardi di apparecchi connessi, che arriveranno a 3,3 miliardi nel 2018, secondo le ultime previsioni di Gartner.
  • I vantaggi dei sistemi di illuminazione telecomandati includono il monitoraggio online dei consumi, la riduzione dei costi di manutenzione e la possibilità di aumentare o ridurre l'illuminazione secondo le esigenze, le quali generano dati che possono essere analizzati per raggiungere una ottimizzazione.
  • L'argentina Buenos Aires gestisce attualmente oltre 700 mila oggetti per il proprio sistema di illuminazione.