Internet of things

Pagare la spesa con il bracciale fitness

Gli apparecchi buoni per il Quantified Self verranno buoni anche per lo shopping: è la convergenza. Fitbit ha recentemente acquistato la tecnologia di pagamento contactless di Coin. E se il leader nei fitness tracker si rivolge al pagamento digitale, il suo impatto si fa sentire: con quasi il 25 percento del mercato, ben sopra Xiaomi (19 percento) e Apple (7,5 percento), Fitbit ha aumentato il proprio tasso di diversificazione con una soluzione di pagamenti via NFC. Nel 2014, la startup californiana Coin ha presentato un apparecchio grande come una tesserina che può centralizzare carte di debito, carte di credito...

Saperne di più

Econocom ha l’innovazione nel cuore

All’interno dell’azienda un nuovo spazio per fare ricerca, lanciare startup, scoprire talenti, investire sul futuro e sulle tecnologie abilitanti. Si fa sempre fatica a distinguere i claim di un’azienda dalla realtà quotidiana e delle cose. È bello poter dire che nel caso di Econocom il nostro slogan #thefutureison prende forma concreta dentro l’azienda una volta di più e, forse, come mai prima. La Direzione Strategia e Sviluppo del nostro Patrizio Corniello ha infatti varato il progetto Innovation Camp, una vera e propria zona temporaneamente autonoma all’interno di Econocom dove sarà possibile dare corda alle idee che meritano, svilupparle, mettere...

Saperne di più

La IoT ottimizza la gestione delle flotte

Analisi dei dati, ottimizzazione dei percorsi, monitoraggi, comportamento degli autisti. E altro ancora. Veicoli connessi e intelligenti non solo assicurano maggiore comfort e sicurezza per gli individui, ma portano grandi risparmi di costi alle aziende. Le flotte auto aziendali diventano progressivamente connesse e lo sviluppo della Internet of Things nelle imprese promette nuove possibilità anche alle vecchie soluzioni. Per esempio, l'offerta LinqUs IoT Quality of Service di Gelato consente agli operatori mobile di monitorare in ogni istante la connettività cellulare di oggetti smart mobili e statici. I dati vengono raccolti all'istante tramite i client IoT QoS incorporati negli apparecchi...

Saperne di più

Quanto vale la sicurezza nell'IoT

La situazione sta evolvendo per il meglio: agli allarmi si contrappongono nuove iniziative e risorse. Come abbiamo già scritto pochi mesi fa, c'è bisogno urgente di migliorare la cibersicurezza. Dopo Consumer Electronics Show di Las Vegas e NRF Retail’s Big Show 2016, due eventi chiave per oggetti connessi e Internet delle cose, la tematica è più che mai attuale. Una delle tendenze 2016 è la convergenza degli ecosistemi. Wearable, gaming, robotica, auto, logistica, smart city: in pochi anni, ogni cosa sarà collegata a una sola grande piattaforma tecnologica di comunicazione. I vantaggi potenziali per gli utenti finali sono innegabili...

Saperne di più

IoT e la battaglia per il cloud

Le grandi del settore anelano a un mercato di miliardi di consumatori e apparecchi. La Internet of Things sta spingendo la domanda di cloud. Senza cloud è impossibile sfruttare pienamente il pieno potenziale dei sistemi connessi e la massa di informazioni che essi generano, per i consumatori o per settori industriali come trasporti, industria, healthcare, smart city eccetera. Chi opera infrastrutture di cloud lo sa bene e fioccano le soluzioni di raccolta, stoccaggio ed elaborazione dei dati in cloud da parte di ogni tipo di azienda. Avere una piattaforma IoT è essenziale perché, secondo Bill McBeath di ChainLink Research,...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom progetta, supporta e finanzia la trasformazione digitale delle aziende.

Con oltre 10 000 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 2,5 miliardi di euro, il Gruppo ha tutta l'esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione. L'offerta include consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo.

Il titolo Econocom Group (BE0974266950 - ECONB) è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte all’indice BEL Mid. www.econocom.com