Internet of things

Tecnologia e marketing digitale: tempo di cambiare davvero!

Cloud, IoT, intelligenza artificiale, cybersecurity: se erano mere tendenze, adesso sono diventati fattori trasformativi ineludibili. Aggiungiamo anche realtà virtuale e umani connessi: IDC, per bocca di Frank Gens, sostiene che questi campi di applicazione del digitale avranno un impatto sempre maggiore su economia e vita di tutti i giorni: La trasformazione digitale ha raggiunto un punto di svolta. Entro il 2020 le imprese non avranno scelta; infrastrutture, prodotti, servizi e le stesse organizzazioni dovranno essere integralmente digitali. Chi padroneggerà per primo la trasformazione e la piattaforma composta da cloud, big data, mobilità e social network godrà di un vantaggio...

Saperne di più

Luci smart, ambienti più smart

L'illuminazione intelligente è positivamente trasformativa in una vasta serie di ambiti, ben oltre case e uffici. Lo smart lighting è un investimento decisivo: unisce efficienza, connettività, benessere, personalizzazione e mobilità. Da una parte, mette in gioco una vasta gamma di competenze interdisciplinari: design dell'illuminazione, architettura, programmazione, design di esperienza utente e interfaccia grafia, nonché infrastruttura IT. Dall'altra, è semplice da usare e ottimizza la gestione degli edifici. Fa la differenza Quello ospedaliero è un mercato promettente per chi opera nello smart lighting, nonché un ambito chiave per LumiFi, startup americana che focalizza la propria expertise su tecnologie come LED,...

Saperne di più

Come la Internet of Things rivoluziona i modelli di business

Tecnologie quali NFC, RFID, apparecchi connessi e Big Data) portano conoscenza alle aziende e servizi all'utenza. Auto connessa o smartphone su ruote? I Big Data impongono la priorità strategica di offrire servizi mobile per la guida. Dal punto di vista dell'utente, la vera sfida per la smart mobility consiste nello spostarsi dalla mobilità passiva alla mobility as a choice, che ottimizza i tempi di viaggio. Questa visione – enunciata da Jean Bergounioux di Atec/ITS-France, no profit che promuove nell'industria i sistemi di trasporto intelligente – può suonare come fantascienza per gli utenti dei mezzi pubblici e chi viaggia molto...

Saperne di più

Pagare la spesa con il bracciale fitness

Gli apparecchi buoni per il Quantified Self verranno buoni anche per lo shopping: è la convergenza. Fitbit ha recentemente acquistato la tecnologia di pagamento contactless di Coin. E se il leader nei fitness tracker si rivolge al pagamento digitale, il suo impatto si fa sentire: con quasi il 25 percento del mercato, ben sopra Xiaomi (19 percento) e Apple (7,5 percento), Fitbit ha aumentato il proprio tasso di diversificazione con una soluzione di pagamenti via NFC. Nel 2014, la startup californiana Coin ha presentato un apparecchio grande come una tesserina che può centralizzare carte di debito, carte di credito...

Saperne di più

Econocom ha l’innovazione nel cuore

All’interno dell’azienda un nuovo spazio per fare ricerca, lanciare startup, scoprire talenti, investire sul futuro e sulle tecnologie abilitanti. Si fa sempre fatica a distinguere i claim di un’azienda dalla realtà quotidiana e delle cose. È bello poter dire che nel caso di Econocom il nostro slogan #thefutureison prende forma concreta dentro l’azienda una volta di più e, forse, come mai prima. La Direzione Strategia e Sviluppo del nostro Patrizio Corniello ha infatti varato il progetto Innovation Camp, una vera e propria zona temporaneamente autonoma all’interno di Econocom dove sarà possibile dare corda alle idee che meritano, svilupparle, mettere...

Saperne di più

Tweets recenti

Econocom progetta, integra e finanzia l’innovazione, accelerando la trasformazione digitale delle aziende.
Con più di 10.700 collaboratori presenti in 19 Paesi e un fatturato di 3 miliardi di euro, Econocom ha tutta l’esperienza e le risorse necessarie a garantire la realizzazione di progetti digitali di qualsiasi dimensione: consulenza, progettazione e/o fornitura di risorse e beni nonché la gestione tecnologica degli asset digitali, delle infrastrutture, delle applicazioni e dei vari servizi di business correlati, con una copertura finanziaria che si declina attraverso formule di canone al consumo. Econocom ha adottato la forma giuridica di società europea.
Il titolo Econocom Group è quotato dal 1986 presso il listino Euronext NYSE di Bruxelles e prende parte agli indici BEL Mid e Family Business.

www.econocom.com