Business

Il turismo ha messo la “e”

L’industria prospera sulle foto pubblicate nei social, i quali vogliono sfruttare l’occasione. Di forte effetto e capaci di catturare l’attenzione in pochi secondi, con un grande impatto emotivo, facili da condividere e coinvolgenti, le fotografie sono diventate un canale comunicativo irrinunciabile per un gran numero di mercati e in special modo per quello del turismo. Anche prima di Internet, le brochure delle agenzie di viaggio e i prospetti degli hotel facevano grande affidamento sulle arti visive per vendere attrattive di sogno, grazie al lavoro di fotografi professionisti. L’impatto del web è stato anche mettere a disposizione di specialisti e...

Saperne di più

Affidare i propri risparmi a un robot

Gli ultimi trend in campo Fintech suscitano ottimismo e anche qualche preoccupazione. I promotori finanziari classici vedono sempre maggiore concorrenza in arrivo da parte dei cosiddetti roboadvisor, in pratica aziende di investimento online che amministrano i patrimoni dei clienti tramite algoritmi. Dal 2009, più di una azienda Fintech ha lavorato sul potenziale di questi strumenti digitali e offre una gamma di soluzioni. Anche alcune organizzazioni più tradizionali hanno iniziato a muoversi in questa direzione, per lo più via acquisizioni o sviluppo interno. Quando l’algoritmo aiuta a investire Per citare un esempio pure play, la startup americana Betterment ha fatto...

Saperne di più

In Olanda Econocom è in corsa per due premi Computable

Digital Company of the Year e CEO of the Year per l’amministratore delegato Yann Toutant.   I premi Computable sono assegnati a imprese, progetti e individui che si siano distinti con chiarezza nel proprio campo di expertise durante l’ultimo anno, agli occhi dei lettori di Computable. Questo il commento dell’amministratore delegato Yann Tountant: Siamo molto fieri di questa doppia nomination e diamo molto valore a questo riconoscimento che riceviamo dal mercato per le nostre iniziative nel campo della trasformazione digitale e del finanziamento di queste stesse iniziative. Le nomination sono state scelte da una giuria e fino al 10...

Saperne di più

Open Data e healthcare a (difficile) braccetto

Il trattamento dei dati sanitari nell’epoca dei big data e dei timori per la privacy è controverso. Iniziano i primi esperimenti per conciliare Open Data e healthcare. In Francia è stato creato un database pubblico dei medicinali, che consente sia ai professionisti che al pubblico di consultare le specifiche di ogni farmaco messo in vendita negli ultimi tre anni. Una ricerca di Aspirina porta a una dozzina di fogli illustrativi relativi a prodotti che ne contengono. Il sistema informativo nazionale sui dati healthcare è stato approvato a fine 2015 come parte di un disegno di legge. Il database riunisce...

Saperne di più

In forma estiva con cinque app

Sempre più utili e facili da usare, irrinunciabili per health e fitness. Non è sempre facile fare esercizio, specie per chi comincia o deve praticare da solo. Basta una mossa sbagliata, un microinfortunio, la semplice mancanza di motivazione per mandare all’aria la motivazione. Perché non provare a farsi aiutare da una app che faccia da allenatore virtuale? Nike+ Training Club Un personal trainer con un bagaglio di oltre cento esercizi per un workout completo. La app permette anche di condividere i risultati del lavoro con amici e colleghi per rafforzare la motivazione. È sufficiente impostare il proprio profilo Nike+...

Saperne di più